Opere


La fatina della Val dell'Orcia



Fata del biancospino



Il genio dell'orcio


L'entusiasmo delle foglie


Solitario

















Il mondo dietro al mondo




Il mio davanzale di marzo




La fata turchina

La fata dei girasoli



Un mazzetto di ginestra




Le sedie dei poeti



Tutti e due insieme



Ero un folletto,
(nell'infanzia lontana il sacco mi parlava)



Il tempo è un circolo, sussurro davanti alla porta



L'attesa







Nascosta

La scala di ciliegio  

 

 

Il sogno della cicogna

 

 

Fata di zucchero

 

 

 

Davanzale di Ottobre

 

 

 

Il suono delle nuvole

 

 

Correvano i girasoli

 

 

Pane e ciliege

 

 

 

I tulipani

 


 

Chissà dove...

 

 

... per gli amici del bosco

 

Novembre

 

Ci sono doni

 

 

 

 

 

I petali,lamine d'oro

 

Sul davanzale di Giugno

Saliva il profumo della primavera

Passi lievi nel chiarore di edera stellata

 

 

Dietro una tenda colorata

 

 

.Tegole, tempo d'autunno.

 

.Una chiave sul tetto.

 

 

.Libri intorno.

 

.L'attesa del nuovo giorno.

 

Dove l'acqua è limpida

 

Luce tra le righe del tempo

 

Sul ponte si udiva un canto lontano





Da qui a lì



 
 

Ultimo aggiornamento 05/11/2017